Curriculum

Celebrazione del ventennale del coro

Celebrazione del ventennale del coro

Il Coro Lirico Calamosca di Ravenna è formato da circa 50 coristi ed è diretto dal M° Carlo Argelli. Accompagnatore al pianoforte è il M° Mirko Maltoni e la preparatrice vocale è il soprano Etsuko Ueda. Il Coro nasce nel 1994, diretto inizialmente dal M° Matteo Unich, ed ha eseguito opere liriche e concerti lirici in tutti i principali teatri della Romagna. Ha collaborato con i maestri Paolo Olmi, Paolo Manetti, Matteo Salvemini e Jacopo Rivani, con la Young Musicians European Orchestra, il London Symphony Chorus e con il M° Luciano Pavarotti al Teatro Bonci di Cesena. Dal 2013 il coro è diretto stabilmente dal M° Carlo Argelli, sotto la cui direzione, insieme all'Orchestra Città di Ferrara, ha partecipato al concerto lirico di Natale al Teatro Rossini di Lugo per il bicentenario verdiano. Nel 2014 ha festeggiato il ventennale dalla fondazione e partecipato alle celebrazioni per il 70° anniversario della liberazione di Ravenna. Dal 2014 al 2016 ha interpretato, in diverse città italiane, la parte corale della piece teatrale: "Tosca di Mario della CMC" di Ivano Artioli. Si è esibito ai “concerti della domenica” organizzati dall’associazione "Angelo Mariani" alla Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna. Nel 2014 e nel 2016, sotto la direzione del M° Carlo Argelli e con l'Orchestra Alighieri di Ravenna, il coro si è esibito nel Gran Galà d'operetta al Teatro Alighieri. Nel 2017 ha partecipato al concerto di capodanno al Teatro Bonci di Cesena col M° Jacopo Rivani e l'Orchestra Corelli. Il 5 dicembre 2019 ha festeggiato i 25 anni dalla sua fondazione eseguendo in forma di concerto il Nabucco di G. Verdi al Teatro Alighieri, con l'Orchestra Città di Ferrara e sotto la direzione del M° Carlo Argelli.

Il repertorio del Coro Calamosca-Mariani include principalmente brani da opere di Verdi, Puccini, Mozart, Rossini, Mascagni, Bellini, Donizetti e Bizet; tuttavia, negli ultimi anni si è dedicato anche alla musica sacra, eseguendo brani di Bach, Händel, Mozart, Frank e Fauré. Ha aderito a rassegne corali ed iniziative solidali. Esegue concerti a favore di associazioni: Anfass, Linea, Caritas, Croce Rossa, Fondazione Lucè, Case di riposo e parrocchie del ravennate. Favorisce l’ingresso, in organico, di giovani studenti di canto lirico e collabora con gruppi giovanili, studenti di conservatorio, di licei artistici e scuole.